Rubrica “Salva Tempo” – Sei una mamma lavoratrice e non hai mai il tempo per fare le cose? Ecco alcune idee su come risparmiare tempo in cucina!

Come già vi ho raccontato nel mio post “ 3 trucchi su come risparmiare tempo in casa quando si lavora” il tempo è una risorsa preziosa e per me è fondamentale per la qualità della vita!

Nella mia famiglia siamo in 4 e lavorando 40 ore settimanali non sapete quanto mi piacerebbe avere qualcuno che potesse pensare alla cena o al pranzo almeno quelle volte che sono davvero distrutta.

Pensate che io rientro tutti giorni dal lavoro alle 18.30, tolte due volte alla settimana in cui i bambini fanno sport e quindi prima delle 20 non siamo a casa!

Quando torniamo questa è la situazione: la piccola inizia a fare i capricci perché, giustamente, dopo essere stata a scuola fino a tardi vuole tutte le attenzioni per se, il grande inizia a giocare a calcio in casa con un paio di calzini, schivando angoli dei muri e facendo capriole sul divano…. io che non sapendo come dividermi guardo l’orologio e mi appanico perché sono già le 19 e non ho ancora nemmeno capito cosa devo preparare 😩

Ho solo 1 ora per fare tutto, metterli a tavola e mandarli a nanna, e siccome nessuno ancora ha inventato una bacchetta magica che consenta di avere tutto quello che serve in soli 30 minuti, ho dovuto organizzarmi per risparmiare tempo prezioso in cucina.

Anche tu nella stessa situazione? Benvenuta nel club!

Continua a leggere così ti spiego come risparmiare tempo in cucina. (Nel frattempo se mi lasci un like ti sono grata 😅).

Ecco come faccio io, certo non ho scoperto l’acqua calda ma ti posso garantire che ho guadagnato molto tempo, parola di Flo!

1-Due amici fondamentali di cui non posso fare a meno

I miei fedelissimi amici da cui non mi posso assolutamente separare da quando lavoro sono la pentola pressione e il congelatore!

Santissime invenzioni, pensate che io ho addirittura 3 pentole a pressione per timore di rimanere senza, pensate sia un’esaurita? Noooo dai, penso solo che sia meglio avere sempre una ruota di scorta! 😅

2- Ricette veloci da tenere sempre nel tuo congelatore

Quello che mi sono detta è “non possiamo mangiare tutti i giorni mozzarella e salumi, o fettine di carne da cuocere sul momento” altrimenti dove andiamo a finire?

Purtroppo non avendo nessuno che mi aiuta almeno una volta alla settimana preparo queste ricette che congelo già pronte così la sera ho sempre qualcosa di pronto.

Ecco alcune ricette che ti aiuteranno a capire come risparmiare tempo in cucina:

1-Polpette in brodo:

solitamente la domenica mattina preparo il doppio delle polpette le metto nella mia amata pentola a pressione con tutto il necessario per fare il brodo, e dopo circa 20 minuti il gioco è fatto. Poi le congelo con tutto il brodo ed in settimana ho già quello che mi occorre per mettere il piatto a tavola in meno di 5 minuti.

Spesso congelo solo il brodo senza le polpette così ho anche un’alternativa per il primo.

2-Salsicce al sugo:

come per il brodo di polpette compro almeno 500 grammi di salsicce le metto con il sugo nella pentola a pressione e dopo 20 minuti è pronto. Poi siddivido e congelo. Anche in questo caso in 5 minuti il piatto è a tavola.

3-Omogenizzati per neonati:

quando avevo i bimbi piccoli piuttosto che comprare omogeneizzati confezionati, prendevo la carne dal miglior macellaio la cucinavo e poi la omogeneizzavo, riuscendo a preparare tanti vasetti sufficienti per almeno 10 giorni. Tanto stress in meno per preparare le pappe.

4-Risotto:

lo so che in questo momento stai pensando, il risotto non è una ricetta veloce! Sbagliato! Non è veloce se lo cucini in maniera classica ma se lo fai con la mia amica del cuore, la pentola a pressione, ti basta mettere dentro tutto gli ingredienti, la chiudi ed in sette minuti il risotto è a tavola.

Milanesi che leggete per favore perdonatemi, so che il risotto fatto in maniera classica è tutta un’altra cosa ma quando è guerra è guerra 😅.

5-Muffin o mini ciambelle:

infine per la merenda pomeridiana dei bambini, dato che non amo comprare le brioche confezionate, quando ho un po’ di tempo preparo 20 muffin o mini ciambelle le metto nei pirottini di carta e dopo averli cotti li congelo.

In questo modo, quando i bambini hanno fame basta uscirli dal congelatore farli scongelare e la merenda è pronta!

3-Anticipati il lavoro e cucina più quantità da congelare

Io solitamente quando riesco a rientrare prima a casa ed ho un po’ più di tempo per cucinare cerco sempre di fare più quantità di ogni cosa così tutto quello che non consumo a cena posso congelarlo e tenerlo per un altro giorno.

Qualche esempio: quando faccio i legumi, cucino tutta la confezione e per una parte li congelo, faccio lo stesso per le crêpes e per la pizza di patate.

In questo modo ho sempre qualcosa nel congelatore che mi risolve la serata!

Ti sono piaciute le miei idee? Metti un like su Facebook o su Instagram #donnemammeelavoro

Spero di esserti stata utile, e ti aspetto alla prossima rubrica salva tempo.